Feed RSS

Valid CSS! Valid HTML 4.01 Transitional

Utenti nel sito: 1054
Fine colonna 1
 

Glossario - Glossario Informatico

 

Con questa pagina cerchiamo di facilitare l’orientamento di chi non vive quotidianamente nel mondo del WEB. Qui troverete i significati di Sigle (acronimi), abbreviazioni, linguaggio tecnico e nuove terminologie.

Seleziona la lettera per velocizzare la lettura (es. clicca sulla E per andare subito alle parole che iniziano con la vocale E)

A B C D E F G H I L M N O P R S T W

 

 

A

ALIAS

Falsa identità assunta su Internet. L'utente può scegliere un nome di fantasia, uno pseudonimo, o appropriarsi dei dati di una persona realmente esistente.

ACCOUNT

Creare o acquistare un account vuol dire fare una richiesta affinché vengano dati ad una persona un user ID e unapassword con i quali l'utente può accedere ad un servizio.
Gli esempi più noti sono:
1) l'account che si chiede ad un ISP per accedere ad Internet e alla posta elettronica
2) l'account che un amministratore di rete crea per fare in modo che un dipendente acceda ai servizi di rete.

Creare un account corrisponde a fornire i dati utente con cui essere riconosciuto univocamente quando si accede ad un servizio in rete.

ADOBE ACROBAT READER

Adobe Acrobat Reader è un software freeware che permette di leggere e stampare i file PDF, il primo a supportare questo tipo di file. Può essere usato sia come applicazione stand alone o come plug in del browser.

►Ritorna all'indice alfabetico

B

BANNARE

L'atto che l'amministratore di un sito op di un servizio on-line effettua per vietare l'accesso a un certo utente. In genere si viene bannati quando non si rispettano le regole di comportamento definite all'interno di un sito.

BETA

E' lo stadio di prova, di collaudo, nello sviluppo di un software. A volte ci possono essere alcuni rischi nell'usare questi programmi non ancora sufficientemente testati. Il collaudo viene in genere affidato ai beta tester.

►Ritorna all'indice alfabetico

C

CAPTCHA

Letteralmente: Completely Automated public Turing test to tell Computers and Humans Apart. Test informatico il cui scopo è determinare, in modo automatico, se l'utente dall'altra parte dello schermo è un uomo o un computer. Un tipico esempio è l'immagine di numeri o lettere - a volte distorti - che si trova al momento dell'iscrizione diforum o servizi online.

CMS

Sistema per la creazione e pubblicazione di contenuti per siti web dinamici attraverso script e interfacce che semplificano i compiti di inserimento e modifica delle pagine.
Alla sua base vi è la separazione della parte grafica (organizzata sull'uso di modelli) dal contenuto testuale.

CONDIVIDERE

Permettere ad altri utenti, amici/sconosciuti, di accedere al materiale che sono presenti sul nostro computer o che abbiamo caricato on-line.

COOKIE

Il Cookie è un appunto, una sorta di promemoria della pagina internet visitata: contiene brevi informazioni che possono essere salvate sul computer dell'utente quando il browser richiama un determinato sito web.

CPU

La CPU (Central Processing Unit) è l'unità centrale di elaborazione. Alloggiata sul microprocessore, dirige e controlla ogni attività del computer e coordina le attività di memoria e delle unità periferiche oltre ad eseguire tutte le operazioni aritmetiche e logiche relative ad esempio ad un programma che si sta eseguendo. Tutte le operazioni sono eseguite in bit(0 e 1).

CYBERBULLISMO

Indica atti di molestia/bullismo posti in essere utilizzando strumenti elettronici. Spesso è realizzato caricando video o foto offensive su Internet, oppure violando l'identità digitale di una persona su un sito di social network. Si tratta di un fenomeno sempre più diffuso tra i minorenni.

►Ritorna all'indice alfabetico

 

D

DATABASE

Un database è una raccolta di informazioni organizzata in modo da poter essere facilmente accessibile per consultazione, modifiche e aggiornamenti. Gli elementi principali di un database sono i record, i quali sono a loro volta suddivisi in campi. Nel linguaggio IT i database vengono classificati in base alla loro tipologia di organizzazione delle informazioni.

DEFAULT

Un valore preimpostato o che viene utilizzato quando non vengono specificati altri valori dall'utente.
Es: di default un nuovo file di excel contiene 3 fogli. A meno che l'utente non specifichi un altro valore, ogni volta che si crea un nuovo file, excel userà il valore preimpostato.

DOMINIO

Nome alfabetico che identifica un server Internet. Il nome di dominio può essere definito secondo la standard IPS(prevalente perché facilmente memorizzabile) oppure OSI (più complesso). Ad esso è abbinato un indirizzo IP numerico utilizzato per il trasferimento dei dati, e la traduzione è affidata al DNS. Il nome di dominio è diviso in più parti: - il dominio di primo livello (top level domain), la parte a destra della URL, che identifica spesso la nazione del dominio (es: it=italia, uk=inghilterra, fr=francia...).

DOWNLOAD

In generale con questo termine si intende il trasferimento di dati da un computer locale a uno remoto utilizzando un apparato di comunicazione (ad es. il modem) o tra computer della stessa rete. Per download si intende anche la visualizzazione sul proprio computer di una pagina internet.

►Ritorna all'indice alfabetico

E

EBOOK

Contrazione per electronic book (libro elettronico), è il libro in formato elettronico che si può leggere sul personal computer o su un apposito lettore. L'eBook può essere comperato su un supporto magnetico o scaricato da Internet.

E-LEARNING

Metodologia didattica che offre la possibilità di erogare contenuti formativi elettronicamente (e-learning) attraverso Internet o reti Intranet. Per l'utente rappresenta una soluzione di apprendimento flessibile, in quanto fortemente personalizzabile e facilmente accessibile.

EMOTICON

"Smiley". Combinazione grafica di caratteri della tastiera che rassomigliano ad un volto umano (faces) e rappresentano una reazione emotiva. per esempio, se si inclina la testa a 90° a sinistra, la combinazione :-) richiama l'immagine di un volto sorridente: essa quindi ha il significato di allegria.

EXCEL

Software appartenente al pacchetto di Office Automation, Microsoft Office, impostosi sul mercato nel 1987 e che ha surclassato il predecessore Lotus 1-2-3.
Si tratta di un foglio elettronico o foglio di calcolo o spreadsheet che permette l'immissione di contenuti personali (dati numerici e non) in una griglia suddivisa in celle, utilizza formule e offre la possibilità di ottenere delle rappresentazioni grafiche.

►Ritorna all'indice alfabetico

F

FACEBOOK

Facebook è un social network che permette di rimanere in contatto con un gruppo di persone ("amici"); è possibile scambiarsi messaggi, vedere cosa gli altri stiano facendo in un determinato momento, o consultare link o contenuti che gli amici di volta in volta ci propongono. Pertanto, l'utilità di Facebook dipende molto dal tipo di persone che decidiamo di seguire, e dall'uso che loro stessi ne fanno.

FEED RSS

RSS (acronimo di RDF Site Summary ed anche di Really Simple Syndication) può essere definito come uno dei più popolari formati per la distribuzione di contenuti Web. Da un punto di vista più tecnico, invece, un Feed RSS non è altro che un file .XML che contiene in forma strutturata informazioni sulla pagina al quale è legato e sui contenuti della stessa principio di funzionamento è semplice: molti siti, soprattutto blog, forum, testate giornalistiche, portali, presentano un Feed RSS sulle proprie pagine attraverso il quale offrono notizie costantemente aggiornate. L'utente interessato può indicare al proprio programma news aggregator (sono disponibili anche servizi on-line e funzioni integrate direttamente nel Browser) i feed di suo interesse: il news aggregator li controlla con frequenza specificabile e riporta le novità individuate consentendo di leggere le news in modo del tutto identico a quanto consentono di fare i programmi di posta elettronica con le e-mail.

FILE SHARING

Letteralmente: Condivisione di file. È quel sistema che consente ad un utente di condividere i propri file con altri utenti che si trovano sulla stessa rete o su internet.

FIRMWARE

Software registrato in una memoria particolare del computer, o di una periferica, e che comprende le istruzioni basilari per la "vita" della stessa. L'esempio più noto è il BIOS, che il computer esegue al proprio avvio e le istruzioni elementari che vengono eseguite per colloquiare con le periferiche.

FONT

Disegno grafico di lettere, numeri e simboli tipografici. Ogni font ha un diverso disegno (stretto, lineare, rotondeggiante, basso, largo, marcato, rifinito da curve...) ed è rappresentato da un nome (es. Times New Roman). Ogni tipo di font può assumere diversi stili (normale, grassetto, corsivo e corsivo grassetto). Le font che riescono meglio in fase di stampa sono di tipo PostScript e TrueType.

►Ritorna all'indice alfabetico

G

GOOGLE

Società americana, quotata in borsa, fondata nel 1998 che gestisce il motore di ricerca omonimo.

 

H

HASHTAG

Il termine deriva dall'unione dei due termini inglesi hash (cancellato) e tag (etichetta). Il carattere "#" viene anteposto dagli utenti di alcuni social network alle parole chiave dei propri messaggi. I messaggi così indicizzati possono essere raggruppati e ricercati in base all'argomento segnalato.

HOME PAGE

La prima pagina di un sito. La pagina a cui si accede se non si specifica null'altro di quel sito.

HTML

Letteralmente: Hyper Text Markup Language. Linguaggio di tipo statico utilizzato per la realizzazione dei contenuti di una pagina web.

I

ICONA

Elemento dei sistemi operativi GUI. Rappresentazione grafica di un file registrato sul disco (un programma, un documento, una directory), una periferica (un disco rigido, un CD-ROM, una stampante...) o un altro computer.

INSTANT MESSAGING

Spesso in acronimo come IM, i programmi di instant messaging offono la possibilità di vedere se una serie di persone (amici, colleghi...) sono collegate ad Internet, anche con diversi ISP e da qualsiasi parte del mondo, e di scambiare messaggi in diretta (tipo chat) o il trasferimento di file. Tra i più famosi ci sono sicuramente ICQ, MSN e Yahoo Messenger.

►Ritorna all'indice alfabetico

L

LINK

Collegamento a un documento, a un ipertesto o a una sezione di una pagina Web. Tale collegamento appare di colore diverso rispetto al resto del testo e sottolineato. Può essere fatto a un termine, a un'immagine,a una porzione di immagine (mappa sensibile) e, cliccandoci sopra si apre la pagina o l'immagine a cui il collegamento fa riferimento.

LOADING

Dall'Inglese: in fase di caricamento.

LOGGARE

Accedere a un sito o a un servizio on-line, facendosi identificare con il proprio nome-utente (login, username) e password/parola chiave.

LOGIN

Procedura per l'apertura di una sessione di lavoro su un computer ad accesso condiviso, BBS o simile. Consiste nell'inserimento del nome utente e della password ed è il mezzo per accedere ad un sistema protetto.

LOGOUT

Operazione attraverso la quale si termina un collegamento con un sistema (rete, posta elettronica, forum, ecc.) al quale si ha accesso attraverso un nome utente e una password.

 

M

MAILING LIST

Metodo di comunicazione in cui un messaggio e-mail inviato ad un sistema viene inoltrato automaticamente ad una lista di destinatari interessati ad un dato argomento. Esistono mailing-list praticamente su tutto, dallo studio dell'afgano all'allevamento dei canarini.

MOTORE DI RICERCA

Programma e procedure che cercano e recuperano dati su Internet.

►Ritorna all'indice alfabetico

N

NEWSLETTER

Lettera informativa, dedicata ad argomenti specifici, che viene spedita tramite e-mail con cadenza prestabilita (quotidiana, settimanale, mensile), a tutti coloro che si sono iscritti. Prima della ricezione viene inviata una e-mail con richiesta di conferma e assegnazione di login e password. Di solito la newsletter riguarda un argomento specifico ed è relativa ad un'azienda, ad un sito specializzato, ad un forum di discussione o altro e contiene ad esempio news (da cui newsletter), aggiornamenti, comunicazioni, offerte.

NICKNAME

Letteralmente= Soprannome. Pseudonimo utilizzato da qualsiasi utente della Rete per determinati servizi.

 

O

OFFICE

Abbreviazione per Microsoft Office, un insieme di software di office automation.

OPEN-SOURCE

Open source (sorgente aperta) significa semplicemente accesso al codice sorgente in maniera gratuita.

►Ritorna all'indice alfabetico

P

PASSWORD

Una password è una sequenza alfanumerica priva di spazi che un utente deve inserire, in combinazione con un User-ID, per accedere ad un'area protetta di un computer, un sito o una rete. Per questi motivi, la password è nota solo all'utente e non deve essere divulgata a terzi.

PEC

Acronimo di Posta Elettronica Certificata.

PRIVACY

Pagina esplicativa predisposta dal gestore del servizio - a volte un semplice estratto delle "condizioni d'uso" del sito - contenente informazioni su come saranno utilizzati i dati personali inseriti dall'utente sul sito. Per una definizione completa del termine "informativa" e una spiegazione dei diritti e dei doveri in tema di privacy, consultare il sito Internet www.garanteprivacy.it

PROVIDER

Sono Service Provider, ad esempio, gli ISP (Internet Service Provider): si tratta in genere di Compagnie telefoniche che mettono a disposizione degli utenti le linee di comunicazione e le infrastrutture necessarie per l'accesso ad Internet (gli ISP si possono anche classificare come "Access Provider").

 

R

RETE LOCALE

Insieme di computer e periferiche direttamente e permanentemente collegate tramite cavi per lo scambio di dati e la condivisione delle periferiche. Deve essere utilizzato un computer server. Chiamata anche LAN.

ROUTER

Il router è uno strumento fisico, o in alcuni casi un software in un personal computer, che determina il successivo punto della rete a cui inoltrare il pacchetto di dati ricevuto. Il router quindi è colui che instrada il pacchetto di dati verso la destinazione finale.

►Ritorna all'indice alfabetico

S

SERVER

Computer che utilizza un sistema operativo di rete e destinato a svolgere uno o più servizi quali ad esempio la gestione di una LAN, lo scambio e la condivisione di files (file server), la gestione della posta elettronica (mail server), l'ospitare sitweb (web server), la gestione di periferiche come le stampanti (print server, il backup dei dati (server raid).

SISTEMA OPERATIVO

Software che, tramite l'interfaccia utente, consente l'invio di comandi al computer, e che controlla e gestisce tutto il traffico di dati all'interno del computer e fra questo e tutte le periferiche, operando anche come intermediario fra hardware esoftware di sistema ed i diversi programmi in esecuzione allo scopo di far vedere all'utente una macchina astratta semplificata. Sono sistemi operativi il DOS, Unix, Windows '9x, Mac/OS, CP/M.

SOCIAL NETWORK

Categoria di siti che permettono all'utente un alto grado di interazione tra i memebri. In molti casi è permesso agli utenti di uploadare contenuti (UGC) e condividerli con gli altri utenti. La filosofia protante dietro questi siti è "dare agli utenti gli strumenti affinché possano costruire il sito come prefereiscono loro". Alcuni esempi di social media sono: digg, Facebook,MySpace, o come gli italiani Kipapa e OKNOtizie.

SPAM

Pubblicità e offerte commerciali indesiderate. Sui social network si diffondono spesso forme elaborate di "social-spam"

SPENDING REVIEW

Per garantire il successo dei programmi di risanamento dell'economia e per stimolare la crescita e la competitività, il Governo - consapevole dell'importanza del contenimento dei costi degli apparati burocratici - ha avviato, sin dal suo insediamento con il decreto legge Salva Italia, la revisione della spesa pubblica. Si può affermare che non c'è provvedimento emanato dal governo in carica che non abbia al proprio interno norme sulla riduzione della spesa pubblica. Il processo di revisione della spesa - che viene comunemente denominato, sulla base di analoghe esperienze internazionali, "spending review"- è infatti uno dei pilastri dell'attività del nuovo Governo.

►Ritorna all'indice alfabetico

T

TABLET

Letteralmente= tavoletta portatile sprovvisto di tastiera, avente dimensioni paragonabili a quelle di un foglio di carta formato A4 oppure A5 e spessore di qualche millimetro.

TAGGARE

Attribuire una "etichetta virtuale" (tag) a un file o a una parte di file (testo ,audio, video, immagine). Più spesso, sui social network, si dice che "sei stato taggato" quando qualcuno ha attribuito il tuo nome/cognome a un volto in foto caricata on-line. Di conseguenza, se qualcuno cerca il tuo nome, appare la foto indicata.

W

WEBMAIL

La webmail è il servizio che permette di consultare la propria casella di posta accedendo ad essa dal sito del gestore, inserendo il proprio username e password.

►Ritorna all'indice alfabetico


Glossario InformaticoGlossario Informatico


Permalink: Glossario InformaticoTag: Glossario Informatico
Pagina vista: 1451 volteSottocategoria pubblica
 Feed RSS

Fine colonna 2
 
«Dicembre 2018»
LMMGVSD
12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31

Bellevue Ingresso
Bellevue Ingresso

Contenuti


Naviga per ...


Fine colonna 3
Torna indietro Torna su: access key T