In primo piano


Organizzazione


Servizi


Altri contenuti


Trasparenza


Sicurezza


Varie


Feed RSS

Valid CSS! Valid HTML 4.01 Transitional

Utenti nel sito: 263
Fine colonna 1
 

Giada Neri e Enxhi Paja 4^ E sono le vincitrici dell' Hackathon 2017, insieme al loro team.

Il progetto W.I.S.E. – WORKSHOP FOR INNOVATIVE SCHOOLS AND EDUCATION finanziato dal MIUR ed in collaborazione con SOS, School of Sustainability di Mario Cucinella, si è svolto a Lione all’interno dell’evento BAL - BIENNALE ARCHITECTURE LYON.

 

L’Hackathon, che ha coinvolto 15 studenti e 8 docenti provenienti da diverse parti d’Italia, ha proposto come “challenge” la rivalutazione del setting scolastico in riferimento a nuovi obiettivi educativi e metodi di apprendimento. Gli studenti e i docenti hanno fatto esperienza di lavoro in team nell’elaborazione di diversi progetti presentati ad una giuria di architetti e seniors dell’Università di Lione.

 

Gli studenti partecipanti dell’Ipssar Artusi di Riolo Terme sono stati Enxhi Paja e Giada Neri, la quale insieme al suo team ha vinto l’Hackathon con il progetto “Let’s open”, un progetto che valorizza un metodo di apprendimento incentrato sull’autonomia dello studente e supportato da strutture architettoniche innovative e tecnologiche. Gli studenti vincitori hanno ottenuto una “special mention” all’Hackathon internazionale che si svolgerà a Milano dal 20 al 24 Luglio.

 

 

 

 

 

 

 

 

Enxhi Paja (5^C)

 

Sabrina Apa

Docente Ipssar Artusi


Categoria: In primo piano Data di creazione: 21/06/2017
Sottocategoria: Iniziative Ultima modifica: 01/07/2017 08:20:51
Permalink: Giada Neri e Enxhi Paja 4^ E sono le vincitrici dell' Hackathon 2017, insieme al loro team. Tag: Giada Neri e Enxhi Paja 4^ E sono le vincitrici dell' Hackathon 2017, insieme al loro team.
Inserita da: Gianni Tarroni Pagina vista 201 volte
  Feed RSS Stampa la pagina ...  

Fine colonna 2
Torna indietro Torna su - access key T